Maggiore la quota di stranieri che scontano pene brevi

Il numero di detenuti italiani e stranieri per durata della pena (2020)

Il rapporto tra stranieri e italiani nelle carceri è inversamente proporzionale alla durata della pena. I primi costituiscono quasi la metà di tutti i detenuti che scontano pene inferiori a 1 anno, ma appena il 12% di quelle superiori ai 20 anni. Nel caso dell’ergastolo, solo il 6% è rappresentato da cittadini non italiani.

I dati sono aggiornati al 31 dicembre 2020 e sono riferiti ai detenuti presenti per pena residua, in numeri assoluti. Tra gli stranieri sono considerati solo quelli regolarmente residenti in Italia, quindi sono esclusi gli irregolari.

FONTE: elaborazione openpolis su dati Antigone e Dap
(ultimo aggiornamento: martedì 24 Maggio 2022)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.