Lettori: dalla crescita degli anni 2000, al calo dell’ultimo decennio

Variazione della quota di persone di 6 anni e più che leggono almeno un libro all'anno (2001-18)

La variazione del numero di lettori negli ultimi venti anni è cambiata anche in funzione dell’area geografica di appartenenza. Il centro Italia è l’area con l’andamento di lettori più altalenante: forte crescita tra 2001 e 2010, in calo nell’ultimo decennio.

 

Il dato mostra la variazione nella percentuale di persone di sei o più anni che hanno letto almeno un libro nell’anno precedente.

FONTE: elaborazione openpolis - Con i bambini su dati Istat
(ultimo aggiornamento: lunedì 24 Giugno 2019)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.