Le scuole statali a Milano, dalle elementari alle superiori

Ogni punto è una scuola di Milano. Il colore identifica il grado di istruzione, la dimensione il numero di pc in rapporto agli alunni

In Italia, in media, la maggiore diffusione di computer e tablet per alunno si registra nelle scuole superiori, mentre le lavagne multimediali sono più diffuse alle elementari e alle medie.

Milano non fa eccezione, come emerge abbastanza chiaramente se mappiamo le scuole statali della città. I punti più piccoli (cioè con meno pc per alunno) sono proprio le scuole primarie (punti rossi) e quelle secondarie di primo grado (in grigio). Mentre è sensibilmente maggiore la dimensione degli istituti superiori, in particolare dei tecnici e dei professionali.

Sulla mappa di Milano sono state collocate le scuole statali (punti). Il colore identifica il grado di istruzione, mentre la dimensione rappresenta il numero di pc in rapporto agli alunni.

FONTE: elaborazione openpolis - Con i Bambini su dati Miur
(ultimo aggiornamento: sabato 1 Settembre 2018)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.