L’accessibilità delle stazioni nelle province italiane

Distanza minima dalla stazione ferroviaria più vicina per il 10% di popolazione che vive più lontano dalle stazioni (2019)

In Italia, in media, il 10% di popolazione che abita più distante dalle stazioni deve percorrere almeno 12,24 chilometri per raggiungere quella più vicina. Ma questo dato cambia molto sul territorio. Nella ex provincia sarda dell’Ogliastra il dato sale a 51,2 chilometri. E servono come minimo oltre 30 chilometri anche nel nuorese (33,06), a Pesaro-Urbino (31,86), ad Agrigento (31,45) e Potenza (30,30).

Il dato calcola, per ogni provincia, la distanza minima (in chilometri) che il 10% della popolazione più distante dalle stazioni ferroviarie deve fare per raggiungere la stazione più vicina.

FONTE: elaborazione openpolis - Con i bambini su dati European data journalism network
(ultimo aggiornamento: venerdì 22 Novembre 2019)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.