La produttività dei ruoli chiave

Confronto fra la produttività media

I presidenti delle 28 commissioni permanenti (14 alle camera e 14 al senato) hanno un punteggio in media che è più di due volte superiore a quello dei parlamentari senza incarico. Questi ultimi hanno totalizzato in media 213,8 punti alla camera e 249,4 al senato, lontanissimi dai capigruppo di aula (camera 440,51 – senato 310,84), dai vice presidenti di commissione (camera 375,64 – senato 280,84) e capigruppo i commissione (camera 319,49 – senato 284,07). I parlamentari semplici rappresentano il 64,13% del parlamento.

L’indice di produttività è calcolato attribuendo a ciascun parlamentare un valore numerico per ogni atto presentato in parlamento o di cui è stato relatore. Per ogni atto si prende in considerazione: la tipologia, il consenso ricevuto, l’iter e la partecipazione del parlamentare ai lavori.

FONTE: elaborazione openpolis su dati ufficiali di camera e senato
(ultimo aggiornamento: martedì 13 Febbraio 2018)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.