La Campania è la regione d’Europa con il tasso di occupazione più basso

Il tasso di occupazione nelle regioni europee nel 2020

Le regioni dell’Europa settentrionale e centrale registrano il tasso di occupazione più alto. C’è un divario significativo con l’Europa meridionale e in particolar modo con alcune regioni italiane, greche e spagnole, che registrano tassi mediamente molto inferiori.

Il tasso di occupazione è la percentuale delle persone in età lavorativa (15-64 anni) che sono correntemente impiegate. Le regioni seguono la classificazione europea NUTS 2: si tratta delle regioni di base per l’applicazione di politiche regionali.

FONTE: elaborazione openpolis su dati Eurostat
(ultimo aggiornamento: martedì 7 Settembre 2021)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.