Italia quartultima per accesso a internet delle famiglie con figli

Percentuale di famiglie (comp. 16-74 anni) che dispongono di accesso a internet da casa (2019)

Tra le coppie con figli, l’accessibilità domestica è pressoché completa in 6 paesi: Regno Unito, Paesi Bassi, Svezia, Germania, Finlandia e Cipro. L’Italia (2 punti sotto la media Ue) è quartultima (96%), poco al di sopra di Grecia, Bulgaria e Romania. Per le famiglie monogenitoriali, il campione ristretto rende meno affidabili i confronti, ma va sottolineato comunque un ritardo rispetto agli altri stati membri: 92% contro una media Ue del 97%.

Per i confronti europei, il dato Eurostat prende in considerazione solo le famiglie residenti dove almeno un componente abbia un età compresa tra 16 e 74 anni.

Dati relativi alla percentuale di single con minori non disponibili per Malta, Slovenia e Croazia.

FONTE: elaborazione openpolis - Con i Bambini su dati Eurostat
(ultimo aggiornamento: mercoledì 15 Aprile 2020)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.