Italia prima tra i grandi paesi nel rapporto tra spesa per i rifugiati e aps

La classifica dei primi cinque paesi Dac per spesa per i rifugiati nel paese donatore in rapporto al totale dell'aps

Nel 2017 il capitolo rifugiati nel paese donatore ha rappresentato il 31,4% dell’aps italiano. In questa classifica l’Italia risulta prima tra i paesi Ocse, se non si considera l’Islanda che spende per questa voce 25 milioni di dollari, nulla in confronto a 1,8 miliardi spesi dall’Italia o ai 6 miliardi della Germania

L’aiuto pubblico allo sviluppo si divide in due macro categorie. L’aiuto multilaterale e l’aiuto bilaterale. All’interno di questo rientra la voce rifugiati nel paese donatore. Si tratta di fondi che non escono dal paese donatore e che poco hanno a che fare con l’aiuto ai paesi meno sviluppati.

FONTE: Ocse
(ultimo aggiornamento: giovedì 12 aprile 2018)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.