Il crollo dei fondi italiani per l’aiuto pubblico allo sviluppo

Il rapporto tra aiuto pubblico allo sviluppo e reddito nazionale lordo italiano tra 2012 e 2019.

I fondi italiani in Aiuto pubblico allo sviluppo (Aps) sono cresciuti negli anni fino al 2017, quando la tendenza si è invertita rapidamente. Tra 2018 e 2019 l’Aps italiano è calato in termini reali del 11,88% riportandoci ai livelli del 2015.

Ogni anno ad aprile l’Ocse rilascia i dati preliminari su fondi stanziati in aps dai paesi Dac. Quest’anno tuttavia ai dati relativi all’Italia, e solo quelli tra tutti i paesi del DAC, era aggiunta una nota. Qui le cifre relative all’Italia erano indicate come una stima del segretariato Ocse Dac. I dati per il 2019 quindi fanno in questo caso riferimento a cifre che ci sono state indicate in agosto dal ministero degli esteri, che sono tuttavia in attesa di validazione finale Ocse.

FONTE: Ocse - Ministero degli affari esteri e della cooperazione
(ultimo aggiornamento: venerdì 21 Agosto 2020)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.