Il calo del sovraffollamento a seguito delle misure deflattive per l’emergenza Covid

Numero di detenuti ogni 100 posti in Italia (2020-2022)

In Italia, una misura deflattiva è stata applicata nei casi di pene inferiori ai 18 mesi (anche come periodo residuo di una sentenza più lunga). Il decreto legge 18/2020 ha infatti previsto il trasferimento in strutture di assistenza e cura o direttamente presso l’abitazione del detenuto, con una serie di esclusioni, ad esempio per motivi disciplinari e di pericolosità sociale. In conseguenza di questa misura, il tasso di occupazione degli istituti penitenziari è diminuito rapidamente. Passando dai 120 detenuti ogni 100 posti rilevati a febbraio 2020 a 114 nel mese successivo, per poi scendere ulteriormente sotto quota 110.

I dati presentati si riferiscono, per ciascun mese, all’ultimo giorno dello stesso.

FONTE: elaborazione openpolis su dati Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria
(ultimo aggiornamento: martedì 31 Maggio 2022)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.