Il 52% dei comuni spende per i rifiuti meno dello standard

Spesa storica e spesa standard per la funzione rifiuti, in tutti i comuni delle Rso (2017)

Poco più della metà dei comuni (52%) ha una spesa storica per i rifiuti inferiore alla spesa standard, contro un 48% che invece spende più di quanto stimato da Sose. Una situazione che può essere collegata alla particolare natura del servizio rifiuti, che essendo finanziato direttamente dai cittadini riceve una maggiore attenzione. È quindi presumibile pensare che gli amministratori comunali, consapevoli di questo aspetto, tendano a ridurre il più possibile i costi, spendendo quindi meno di quanto stimato da Sose.

La spesa storica è l’ammontare effettivamente speso dal comune in un anno per l’offerta dei servizi ai cittadini al netto della contribuzione degli utenti e degli interessi passivi. La spesa standard misura il fabbisogno finanziario di un ente in base alle caratteristiche territoriali, agli aspetti socio-demografici della popolazione residente e ai servizi offerti.

FONTE: elaborazione openpolis su dati Sose
(ultimo aggiornamento: lunedì 15 Marzo 2021)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.