I vice ministri del governo Conte II

I 10 vice ministri all'interno della compagine del governo Conte II

I vice ministri del governo Conte II sono 10, 6 del Movimento 5 stelle (M5s) e 4 del Partito democratico (Pd).

In tre ministeri sono stati nominati 2 vice ministri: al ministero dell’economia Laura Castelli (M5s) e Antonio Misiani (Pd); agli esteri Emanuela Del Re (M5s) e Marina Sereni (Pd – non eletta in parlamento in questa legislatura); al viminale Vito Crimi (M5s) e Matteo Mauri (Pd).

Pierpaolo Sileri (M5s) è stato inoltre nominato vice ministro della salute, Anna Ascani (Pd) dell’istruzione, Stefano Buffagni (M5s) dello sviluppo economico e Giancarlo Cancelleri (non presente in parlamento ma già candidato presidente della regione Sicilia del M5s) alle infrastrutture.

Ad un numero massimo di 10 sottosegretari cui sono attribuite deleghe relative a uno o più dipartimenti o direzioni generali possono diventare viceministri. Questi, se invitati dal presidente del consiglio, possono partecipare alle riunioni del consiglio dei ministri, ma senza diritto di voto.

FONTE: openpolis
(ultimo aggiornamento: lunedì 14 Settembre 2020)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.