I sistemi locali del lavoro periferici e senza scuole superiori

Ogni punto rappresenta l'offerta di scuole superiori statali nel comune. In viola sono evidenziati i sistemi locali del lavoro periferici e senza scuole

Le aree in viola sono i sistemi locali del lavoro totalmente periferici e dove non ci sono scuole superiori. Si tratta di quelle aree del paese, che possiamo considerare come insiemi a sé stanti in base ai flussi di pendolarismo, dove il 100% degli abitanti abita in un comune periferico o ultraperiferico.

In base alla definizione di Istat i sistemi locali del lavoro sono “una griglia territoriale i cui confini, indipendentemente dall’articolazione amministrativa del territorio, sono definiti utilizzando i flussi degli spostamenti giornalieri casa/lavoro (pendolarismo) rilevati in occasione dei censimenti generali della popolazione e delle abitazioni”.

FONTE: elaborazione openpolis - Con i Bambini su dati Miur
(ultimo aggiornamento: sabato 1 Settembre 2018)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.