I motivi economici vengono citati in oltre il 20% dei casi

Motivi per cui non viene praticato nessuno sport (2015)

Sulla sedentarietà possono incidere vari fattori, che variano a seconda dell’età del minore. Ad esempio, nella fascia 3-5 anni il motivo preponderante è l’età del bambino. Nelle altre fasce, vengono citate molto spesso come cause per l’inattività la mancanza di tempo e interesse. Ma non sono infrequenti anche cause legate alla condizione economica del nucleo familiare. Queste riguardano il 20% dei ragazzi tra 11 e 17 anni e quasi il 30% dei bambini tra 6 e 10 anni.

I totali di riga superano 100 perché erano possibili più risposte.

FONTE: elaborazione openpolis - Con i bambini su dati Istat
(ultimo aggiornamento: giovedì 19 Ottobre 2017)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.