I motivi dell’astensione in Italia

Motivi dell’astensione nelle elezioni parlamentari del 2018 (percentuale calcolata in base a un questionario a risposte multiple)

Se si escludono le cause di forza maggiore (24,8%) il motivo principale che ha spinto i cittadini a non recarsi alle urne in occasione delle elezioni politiche del 2018 è la sfiducia nei confronti di partiti e istituzioni (21,6%). Seguono disinteresse (12,8%) e protesta (12,8%).

Il grafico mostra i motivi dell’astensione nelle elezioni politiche del 2018 sulla base di una ricerca condotta dall’istituto Cattaneo.

FONTE: elaborazione openpolis su dati Libro bianco sull'astensionismo e istituto Cattaneo
(ultimo aggiornamento: venerdì 9 Settembre 2022)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.