I minori sono calati in 1 comune su 4 in provincia di Parma e in tutti i comuni in provincia di Enna

Variazione percentuale dei residenti tra 0-17 anni nei comuni delle provincia di Parma e Enna (2012-2019)

In provincia di Parma i minori sono aumentati nei due comuni polo, il capoluogo e Fidenza, e nei territori ad essi limitrofi. Sono 13 i comuni che registrano un calo, perlopiù territori montani. In provincia di Enna la popolazione minorile si è ridotta in tutti i comuni. Da un minimo di -11,22% a un massimo di -27,13%.

Il colore identifica la variazione del numero di minori tra 2012 e 2019: rosso per diminuzioni superiori all’1%, verde per aumenti superiori all’1%, giallo per variazioni comprese tra -1 e +1%. Il grigio indica comuni che sono nati dopo il 2012 e per i quali non è stata calcolata la variazione.

Update: I dati 2019 qui presentati e utilizzati per l’articolo, a seguito del censimento permanente avviato dall’istituto di statistica, sono stati revisionati. I nuovi dati 2019 (scaricabili a questo link) non sono confrontabili con le serie storiche precedenti (2012-2018).

FONTE: elaborazione openpolis - Con i bambini su dati demo.Istat
(ultimo aggiornamento: martedì 1 Gennaio 2019)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.