I comuni montani hanno spesso redditi medi più bassi

Confronto tra la percentuale di comuni montani nell'ultimo quartile di reddito e quella di tutti i comuni della regione

Le regioni dove la differenza tra il totale dei comuni e i soli comuni montani è più ampia sono Puglia, Campania e Sardegna. In queste tre regioni la quota di comuni nell’ultimo quartile di reddito è molto più alta se si isolano i soli comuni montani.

Per ciascuna regione, è stata calcolata la percentuale di comuni che rientrano nel quartile di reddito medio più basso a livello nazionale (linea rossa), in base alle dichiarazioni del 2015. La stessa percentuale è stata calcolata anche rispetto ai soli comuni montani della regione (linea blu).

FONTE: elaborazione openpolis su dati Mef e Istat
(ultimo aggiornamento: venerdì 1 gennaio 2016)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.