I comuni che versano o ricevono dal fondo perequativo

I comuni delle regioni a statuto ordinario che versano o ricevono risorse dal fondo perequativo (2016)

La maggior parte dei comuni italiani riceve risorse, tuttavia la totalità del fondo non è sufficiente a coprire il fabbisogno di tutti i comuni.

La distribuzione del fondo perequativo ai comuni viene stabilita in base alla differenza tra fabbisogno standard e capacità fiscale. Se la differenza è positiva, il comune versa risorse, se è negativa ne riceve.

FONTE: elaborazione openpolis su dati Sose
(ultimo aggiornamento: giovedì 23 Maggio 2019)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.