Barletta-Andria-Trani, 10,3 posti per 100 bambini negli asili nido di Andria

Numero di posti disponibili in asili nido e servizi prima infanzia per 100 residenti tra 0 e 2 anni, nei comuni della provincia di Barletta-Andria-Trani (2016)

Il comune di Andria, il più popoloso tra i capoluoghi, è l’unico dei tre a superare la media provinciale, pari a 10,1 posti per 100 bambini. Segue Trani, con 119 posti per circa 1000 residenti 0-2 (8,8%) e Barletta, con 159 posti per oltre duemila bambini (6,70%). Sono due i comuni privi di strutture per il servizio: Minervino Murge e Spinazzola.

Il dato misura l’offerta di asili nido e di servizi integrativi per la prima infanzia, tra cui nidi in contesto domiciliare. La provincia di Barletta-Andria-Trani ha tutte e tre queste città come capoluoghi. Per semplicità di analisi consideriamo Andria, la più popolosa, come capoluogo di riferimento.

FONTE: elaborazione openpolis - Con i bambini su dati Istat
(ultimo aggiornamento: sabato 31 Dicembre 2016)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.