Bando asili, all’Abruzzo circa 117 milioni

La ripartizione territoriale delle risorse del Pnrr di competenza del ministero dell'istruzione per asili nido e scuole dell'infanzia

Il ministero dell’istruzione ha pubblicato un decreto per la ripartizione a livello regionale di oltre 3 miliardi dedicati alla costruzione o alla riqualificazione di scuole per l’infanzia o asili nido. La maggior parte di questi fondi (2,4 miliardi) è dedicata agli asili nido mentre i restanti 600 milioni sono per le scuole per l’infanzia. In base a questi dati possiamo osservare che la regione che riceverà il maggior numero di fondi è la Campania (circa 395 milioni di euro). Seguono la Sicilia (332) e la Lombardia (327). L’Abruzzo, con circa 117 milioni assegnati, si colloca al nono posto tra le regioni più finanziate.

Il grafico rappresenta la ripartizione territoriale delle risorse prevista per la misura “M4C1-I1.1 – Piano asili nido e scuole dell’infanzia e servizi di educazione e cura per la prima infanzia” del Pnrr, così come stabilita dal ministero dell’istruzione, soggetto titolare dell’intervento. La ripartizione territoriale delle risorse rappresenta un passaggio precedente alla pubblicazione delle graduatorie dei vincitori dei bandi. Di conseguenza il dato potrebbe variare a seconda dei progetti presentati dalle diverse regioni.

FONTE: elaborazione openpolis per Osservatorio Abruzzo su ministero dell'istruzione
(ultimo aggiornamento: martedì 28 Giugno 2022)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.