Aiuto pubblico allo sviluppo, Italia quinto contributore tra i paesi Dac

La classifica dei paesi Dac che hanno contribuito di più in termini assoluti. Dati preliminari 2017

Nella classifica dei fondi stanziati per l’aiuto pubblico allo sviluppo l’Italia risulta sesta tra i paesi del comitato sviluppo dell’Ocse. Se si considerano però i valori in proporzione al reddito nazionale lordo l’Italia scivola al 14° posto, comunque in crescita di due posizioni rispetto al 2016.

Con una spesa di 5.734 milioni di euro quest’anno l’Italia ha raggiunto lo 0,29 aps/rnl. Un dato molto vicino all’obiettivo intermedio dello 0,30 entro il 2020 ma ancora distante dall’obiettivo vero e proprio dello 0,7 aps/rnl.

FONTE: Ocse
(ultimo aggiornamento: giovedì 12 aprile 2018)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.