Sono 4 le regioni che superano i 33 posti nido ogni 100 bambini

Numero di posti disponibili in asili nido e servizi prima infanzia per 100 residenti tra 0 e 2 anni (2018)

A livello regionale, gli ultimi posti in classifica continuano a essere occupati dalle regioni del mezzogiorno. Nessuna di queste, con l’eccezione della Sardegna, supera la media nazionale. Superano la soglia del 20% (ovvero più di un posto ogni 5 bambini) Abruzzo e Molise. Puglia e Basilicata si attestano poco sotto il 17%. Lontane anche da quota 15% Campania, Sicilia e Calabria.

 

Il dato presentato somma l’offerta di posti sia negli asili nido sia nei servizi integrativi per la prima infanzia.

FONTE: elaborazione openpolis - Con i Bambini su dati Istat
(ultimo aggiornamento: martedì 27 Ottobre 2020)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.