Sicilia: tra i comuni più popolosi Marsala è quello con la maggiore perdita idrica

Perdite idriche dalle reti di distribuzione dell'acqua potabile nei comuni della Sicilia (2015)

Complessivamente il fenomeno incide in modo piuttosto eterogeneo sul territorio regionale. Emerge però una tendenza, e cioè che si registrano quote maggiori di perdite idriche nei comuni polo e di cintura, rispetto ai territori più periferici. Da notare infine una particolare incidenza del fenomeno in alcuni comuni a nord ovest. Tra questi Erice (84%), Custonaci (83,02%) e San Vito Lo Capo (77,84%).

I dati mostrano la percentuale di acqua potabile dispersa dalle reti di distribuzione, sul volume totale immesso nelle reti.

FONTE: elaborazione openpolis su dati Istat
(ultimo aggiornamento: lunedì 1 Gennaio 2018)

Cosa:
Dove:

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.