Nelle amministrazioni dei capoluoghi, le key positions sono perlopiù in mano a uomini

Percentuale di donne e uomini che ricoprono posizioni chiave nelle giunte e nei consigli comunali dei capoluoghi di provincia

Il primo elemento che spicca dai dati, oltre all’ampia maggioranza maschile in tutte le cariche considerate, è la tendenza ad affidare a donne i ruoli di vice piuttosto che quelli primari, sia nei consigli che nelle giunte. Da notare che la carica di sindaco, la più alta dell’amministrazione comunale, è quella che nei comuni capoluogo è coperta meno frequentemente da donne. Sono solo 10 su 109.

I ruoli individuati come key positions sono: sindaco, vicesindaco, presidente del consiglio comunale, vicepresidente del consiglio comunale.

FONTE: elaborazione e dati openpolis
(ultimo aggiornamento: lunedì 24 Maggio 2021)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.