Nel Lazio più opinioni negative sulle condizioni stradali

Percentuale di famiglie che considerano abbastanza o molto negative le condizioni stradali della zona in cui abitano (2017)

In tutte le regioni, almeno il 20% delle famiglie è insoddisfatto delle condizioni stradali. Lazio, Umbria e Puglia hanno le percentuali più alte, mentre nel nord Italia questa quota si riduce, in particolare in Trentino, Valle d’Aosta e Friuli, dove si registrano le percentuali più basse.

Per l’indagine, Istat ha considerato 100 famiglie con caratteristiche simili per ogni regione italiana.

FONTE: dati Istat elaborazione openpolis
(ultimo aggiornamento: lunedì 31 Dicembre 2018)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.