Milano prima per reti di tram e metro

Densità delle reti di metropolitana e tram nei capoluoghi italiani (2018)

Milano è il primo capoluogo per densità sia delle reti di tram che di metro, con rispettivamente 118,7 e 48,9 km per 100  kmq. Per quanto riguarda il chilometraggio del tram seguono Torino (64,6 km per 100 mq), Venezia (25) e Parlermo (17,4). Quest’ultima città ha reso disponibile tale mobilità solo dal 2016. Chiudono la classifica Roma (7,3 km per 100 kmq), Firenze (9) e Sassari (10,5). Invece, per quello che concerne le reti metropolitane, dopo MIlano vi sono Brescia (25,6 km per 100 kmq)e Napoli (17,8). Torino e Roma dispongono entrambe di 11,7 km per 100 kmq. Catania (11) e Genova (9) chiudono la lista dei capoluoghi che dispongono della metropolitana.

Per densità si fa riferimento ai chilometri dedicati alle reti di tram e metro ogni 100 kmq di superficie urbanizzata. Nelle mappe sono segnati solo i capoluoghi in cui questi servizi di mobilità urbana sono presenti. I dati di Trieste e Napoli sono valori stimati, dunque non sono disponibili i dati del 2018.

FONTE: elaborazioni openpolis su dati Istat
(ultimo aggiornamento: lunedì 31 Dicembre 2018)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.