Meno del 10% degli under 20 partecipa alle attività delle associazioni di volontariato

Numero delle persone su 100 che partecipano alle attività gratuite in associazioni di volontariato

Nel 2019 il 9,25% dei giovani under 20 italiani ha partecipato ad attività gratuite di volontariato. La percentuale più alta (13,2%) si verifica nella fascia d’eta tra 18 e 19 anni. Dal 2014 al 2019 sono aumentate le percentuali dei giovani nelle fasce 14-17 anni e 20-24 anni, ma diminuite nelle fasce 18-19 anni e 25-34 anni. Dal 2014 al 2019, complessivamente il numero di giovani tra 14 e 34 anni impegnati in attività di volontariato è diminuito di 45.000 unità, passando da 1.396.000 a 1.351.000 persone.

Il dato mostra il numero delle persone su 100 che hanno le stesse caratteristiche anagrafiche. L’indagine campionaria “Aspetti della vita quotidiana” fa parte di un sistema integrato di indagini sociali (le “Indagini multiscopo sulle famiglie” dell’Istat) e rileva le informazioni fondamentali relative alla vita quotidiana degli individui e delle famiglie.

FONTE: Elaborazione Openpolis su dati Giovani.stat
(ultimo aggiornamento: martedì 31 Dicembre 2019)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.