L’importo medio del Rdc per gli extra-comunitari è di circa 90 euro in meno al mese

L'importo medio del reddito di cittadinanza, per nazionalità del percettore, tra 2019 e 2021

L’importo medio, per i cittadini italiani, è aumentato del 9,3% tra 2019 e 2021. Per i comunitari, la cifra si abbassa a 8,1% e per gli extra-comunitari a 8,5%. Solo per gli stranieri però c’è stata una lieve contrazione tra 2020 e 2021.

Per il 2019, l’importo medio è riferito al periodo tra aprile e maggio dello stesso anno, mentre nel caso del 2020 a quello tra aprile 2019 e dicembre 2020. Per quanto riguarda il 2021, il monitoraggio è relativo solo al mese di dicembre.

FONTE: elaborazione openpolis su dati Inps
(ultimo aggiornamento: martedì 1 Febbraio 2022)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.