Le amministrazioni a guida 5 stelle

I rappresentanti con più di un mandato elettorale nelle giunte e nei consigli di Roma e Torino

Attualmente il codice etico del Movimento 5 stelle prevede un limite di due mandati elettorali a qualsiasi livello. Luigi Di Maio ha messo in discussione questa regola riferendosi però in particolare alle amministrazioni locali. Se questa regola dovesse passare quindi sindaci e consiglieri comunali potrebbero candidarsi più volte sviluppando un maggiore rapporto con il territorio.

Nei comuni il sindaco è anche membro del consiglio comunale. A Torino quindi è Chiara Appendino l’unica esponente del Movimento 5 stelle al secondo mandato sia in consiglio che in giunta.

FONTE: elaborazione openpolis su dati del ministero dell'interno
(ultimo aggiornamento: lunedì 11 Marzo 2019)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.