L’avanzamento delle scadenze del trimestre, alla fine di luglio

Le scadenze previste per il terzo trimestre del 2022, divise per stato di avanzamento e ambito

Sono già 2 le scadenze completate. Entrambe sono associate a misure del Pnrr e sono rispettivamente di rilevanza europea la prima e di rilevanza italiana la seconda. Sono legati al fondo complementare, invece, i 2 interventi considerabili a buon punto. La quasi totalità delle scadenze risulta comunque in corso. Un dato assolutamente in linea con il cronoprogramma, che prevede ancora 2 mesi di tempo per completare tutti gli interventi previsti.

Il terzo trimestre dura dal 1 luglio al 30 settembre 2022. Oltre alle 4 scadenze europee, monitoriamo 11 degli interventi di rilevanza italiana previsti, di cui 1 del Pnrr e 10 del fondo complementare. Gli stati di avanzamento sono un’elaborazione OpenPNRR.

FONTE: elaborazione e dati OpenPNRR
(ultimo aggiornamento: mercoledì 20 Luglio 2022)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.