In Lombardia e Valle d’Aosta gli acquirenti online superano il 40%

Persone che hanno dichiarato di aver fatto acquisti online negli ultimi 3 mesi (2019)

La Lomabrdia e la Valle d’Aosta sono le regioni con le quote più alte di intervistati che dichiarano di aver fatto acquisti online nei 3 mesi precedenti al sondaggio. Sono rispettivamente il 42,9% per la Lombardia e il 42,8% per la Valle d’Aosta. Seguono Toscana (39,5%) e Trentino-Alto Adige (39,3%). Tra le regioni, invece, con le percentuali più basse troviamo la Campania (23,2%) e la Sicilia (24,4%). In generale, nelle regioni del nord ci sono le percentuali più alte per poi calare progressivamente nele centro e nel sud Italia.

I dati fanno riferimento alla percentuale di persone che nel 2019 hanno preso parte all’indagine campionaria condatta da Istat “Aspetti della vita quotidiana” e che hanno dichiarato di aver acquistato online negli ultimi tre mesi prima dell’intervista.

FONTE: elaborazione openpolis su dati Istat
(ultimo aggiornamento: sabato 30 Novembre 2019)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.