In Calabria più comuni a maggior rischio sismico che nelle altre regioni

Ripartizione per regione dei comuni classificati come zona sismica 1 (2020)

Dei 700 comuni a maggior rischio sismico in Italia, 257 sono calabresi (36,7%). Territori che insieme costituiscono più della metà della regione. Seguono la Campania (18,4%), l’Abruzzo (13%) e la Basilicata (6,4%).

Secondo la classificazione sismica la zona 1 è quella dove la probabilità che capiti un forte terremoto è alta.

FONTE: elaborazione openpolis - Con i Bambini su dati Protezione civile
(ultimo aggiornamento: venerdì 31 Gennaio 2020)

Cosa:

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.