In Bulgaria quasi il 33% della popolazione è in condizione di povertà

Percentuale di persone a rischio di povertà o esclusione sociale nei paesi dell'Unione europea (2019)

Nel 2019, su 27 paesi membri 13 hanno meno del 20% di cittadini in condizione di povertà. In particolare, questi paesi sono localizzati nel nord Europa, quali Finlandia (15,6%), Danimarca (16,3%) e Paesi Bassi (16,5%), e anche nell’Europa centrale, come nel caso della Repubblica ceca che ha il valore più basso (12,5%) di persone a rischio di povertà. Al contrario, paesi del sud e dell’est Europa presentano le percentuali più alte, come Bulgaria (32,8%), Romania (31,2%), Grecia (27,3%) e Italia (25,6%)

I dati mostrano la percentuale di persone a rischio di povertà o di esclusione sociale nei paesi europei nel 2019.

FONTE: elaborazione openpolis su dati Eurostat
(ultimo aggiornamento: martedì 31 Dicembre 2019)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.