Il livello di offerta pubblica di posti in asilo nido nelle province

Percentuale di posti pubblici in asilo nido sul totale nelle province italiane (2017)

La mappa mostra come la situazione dell’offerta di posti pubblici in asilo nido sia molto disomogenea a livello provinciale. La percentuale di posti pubblici è superiore al 70% in diverse province emiliane (Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna e Ferrara) e nelle toscane Lucca e Massa Carrara, nella provincia di Pesaro-Urbino e in quella autonoma di Trento.
Da notare che diverse province del sud registrano percentuali molto alte, anche se con un livello totale di posti molto più basso rispetto a quelle settentrionali. Tra queste Enna (86,9%), Potenza (81,6%) e Campobasso (77,7%).

La mappa rappresenta la percentuale di posti pubblici sul totale dei posti in asilo nido disponibili in ogni provincia italiana.

FONTE: elaborazione openpolis - Con i bambini su dati Istat
(ultimo aggiornamento: domenica 31 Dicembre 2017)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.