Il confronto tra numero di delitti e numero di migranti nei centri

Tra il 2013 e il 2017 nonostante un forte aumento del numero di migranti presenti nei centri il numero di delitti è calato in maniera costante.

Guardando il trend storico possiamo vedere come tra il 2013 e il 2017 nonostante una crescita degli ospiti presenti nei centri di accoglienza pari al 730,5% i reati sono calati del 16,0%.

Un comunicato stampa del ministero dell’interno ha presentato il calo del numero di reati e il calo delle presenze nei centri di accoglienza nel 2019 rispetto all’anno precedente in modo da suggerire implicitamente una correlazione tra i due fenomeni.

FONTE: Elaborazione openpolis su dati Istat e Def 2018
(ultimo aggiornamento: venerdì 24 Maggio 2019)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.