Il 60% degli italiani è favorevole all’obbligo vaccinale

La percentuale di cittadini dei 27 paesi Ue che si dichiarano favorevoli all'obbligatorietà del vaccino anti-Covid, a maggio 2021

Il Portogallo è il paese europeo con la maggiore quota di cittadini che si dicono favorevoli all’obbligatorietà del vaccino anti-Covid (62%). L’Italia si posiziona al secondo posto (60%). Tra i paesi meno favorevoli figurano soprattutto paesi dell’Europa orientale, in particolare la Bulgaria (23%).

I dati derivano dal sondaggio condotto da Eurobarometer. I favorevoli includono coloro che si sono dichiarati sia fortemente favorevoli, sia tendenzialmente favorevoli.

FONTE: elaborazione openpolis su dati Eurobarometer
(ultimo aggiornamento: mercoledì 22 Settembre 2021)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.