Il 42% dei rappresentanti italiani al parlamento europeo sono donne

Andamento (1979-2019) della percentuale di donne elette al parlamento europeo dall'Italia

La presenza delle donne italiane al parlamento europeo ha iniziato ad aumentare dopo gli anni 2000 e nelle ultime due elezioni è rimasta stabile attorno al 40%, leggermente sopra alla media europea.

L’aumento delle donne italiane al parlamento europeo è stato conseguenza di meccanismi introdotti da due leggi elettorali: la legge 90 del 2004 e la legge 65 del 2014.

FONTE: elaborazione Agi-openpolis su dati del parlamento europeo.
(ultimo aggiornamento: lunedì 8 Luglio 2019)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.