I rumeni primi in Ue per percezione di un futuro migliore fuori dall’Unione

La quota di partecipanti al sondaggio Eurobarometro che pensano che il loro paese avrebbe un futuro migliore fuori dall'Ue (2022)

In 10 stati membri più del 10% dei cittadini sono fortemente convinti che il loro paese avrebbe un futuro migliore fuori dall’Unione. Se consideriamo il totale delle persone d’accordo con questa affermazione, sono Romania, Slovenia e Polonia a posizionarsi prime, mentre agli ultimi posti troviamo alcuni stati del nord Europa (Danimarca, Estonia e Paesi Bassi).

Il sondaggio Eurobarometro è stato coordinato dalla commissione europea e svolto nel periodo tra il 18 gennaio e il 7 febbraio del 2022. In totale hanno partecipato al sondaggio 26.696 persone provenienti dai 27 paesi dell’Ue.

FONTE: elaborazione openpolis su dati Eurobarometro
(ultimo aggiornamento: venerdì 29 Aprile 2022)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.