I paesi europei e le richieste di asilo di cittadini afghani nel 2020

Le quote di afghani sul totale degli esiti positivi e le quote di afghani che hanno ricevuto esito positivo, nel 2020

La Polonia è l’unico paese europeo ad aver accordato la protezione al 100% dei richiedenti afghani, ma a fronte di un numero di domande molto ridotto (20). La Slovacchia, invece, è il paese con più afghani cui è stato concesso l’asilo rispetto alle altre nazionalità (50%).

I dati mostrano la quota di afghani cui è stato accordato l’asilo sul totale degli esiti positivi delle domande presentate nel paese e la quota di afghani che hanno ottenuto l’asilo sul totale delle domande presentate da persone provenienti dall’Afghanistan. Sono esclusi i paesi in cui nessuna richiesta di asilo afghana ha avuto esito positivo, ovvero Repubblica Ceca, Croazia, Lettonia, Lituania, Estonia, Cipro, Malta e Portogallo. Tra gli esiti positivi rientrano lo status di rifugiato e la protezione umanitaria e sussidiaria.

FONTE: elaborazione openpolis su dati Eurostat
(ultimo aggiornamento: martedì 21 Settembre 2021)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.