Dal 2014 cresce l’occupazione in Italia, ma è ancora lontana dall’obiettivo 2020

Andamento (2008-2018) del tasso di occupazione in Italia

Dall’inizio della crisi nel 2008, l’occupazione è calata ogni anno fino a raggiungere il livello più basso del decennio nel 2013. Dal 2014 ha ripreso a crescere e nel 2018 è tornata al livello del 2008. Tuttavia, il tasso di occupazione in Italia è ancora lontano dal raggiungere l’obiettivo del 67%, fissato dalla strategia Europa 2020.

Percentuali di occupati tra i 20-64 anni in Italia dal 2008 al 2018.

FONTE: dati Istat elaborazione agi-openpolis
(ultimo aggiornamento: lunedì 31 Dicembre 2018)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.