Confronto tra gli importi dei contratti Anac e altre fonti istituzionali

Gli importi a base d'asta dei contratti Anac a confronto con i principali capitoli di del bilancio dello stato in materia di accoglienza e le stime del Def

I dati mostrano tendenze di crescita omogenee fino al 2016 e un forte aumento degli importi Anac messi a bando nel 2017. Se si confrontano i dati Anac sui contratti con altre fonti bisogna tener presente la diversa metodologia utilizzata per raccogliere i dati e la natura differente delle informazioni che forniscono. I primi sono la somma degli importi a preventivo di ciascun contratto mentre gli altri sono macro-aggregati a consuntivo di cui non si conosce il dettaglio.

In “dati Anac” sono considerati tutti i contratti che abbiamo classificato come appalti per la gestione di centri di accoglienza. Per bilancio dello stato si intende la somma dei capitoli di bilancio 2352, 2311, 2351, 2353, 2301. Per accoglienza Def si intende la sottocategoria accoglienza contenuta nella tabella “Stima della spesa sostenuta per la crisi migratoria”.

FONTE: Documento di economia e finanza (2017 e 2018), ministero dell'economia e delle finanze, Anac. Elaborazione openpolis
(ultimo aggiornamento: martedì 2 ottobre 2018)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.