Aumentano di più le donne nei governi di Francia, Slovenia e Italia

Percentuale di donne nei governi dei paesi Ue nel 2004 e nel 2019

Sono Finlandia (57,6%) e Svezia (52,2%) i paesi con più donne membri di governo nel 2019, mentre Malta (8,7%) e Grecia (9,8%) presentano le quote più basse. In termini di variazioni, gli aumenti più rilevanti sono quelli di Francia (+28,1 punti dal 2004 al 2019), Slovenia (+28,1) e Italia (+23,3). Gli unici cali si registrano a Malta (-7 punti) e in Germania (-5,9).

Sono inclusi, oltre ai primi ministri, sia i ministri che siedono nei gabinetti o nei consigli dei ministri, sia quelli che non vi prendono parte, come i segretari di stato (o il loro equivalente).

FONTE: elaborazione openpolis su dati Eurostat
(ultimo aggiornamento: lunedì 8 Febbraio 2021)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.