52% degli scioglimenti in corso in Sicilia sono per infiltrazioni criminali

Numero e tipo di scioglimenti in corso per regione

In alcune regioni attorno alla metà degli scioglimenti in corso sono dovuti a infiltrazioni criminali: Sicilia (52%), Calabria (45%) e Puglia (40%).

Nella categoria altro sono compresi tutti gli scioglimenti diversi dal caso di infiltrazioni criminali (motivi politici, bilancio, elezioni non valide ecc.).

FONTE: openpolis
(ultimo aggiornamento: lunedì 27 Luglio 2020)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.