Tra le città più popolose, quelle del sud e del centro hanno più perdite idriche

Perdite idriche dalle reti di distribuzione dell'acqua potabile nei 10 comuni più popolosi (2015)

Ai primi posti Palermo, Bari e Catania, tutte e tre con più del 50% di perdite idriche. Le quote invece calano drasticamente tra i grandi comuni del nord, tutti con meno del 30% di dispersione. Spicca positivamente Milano, dove la perdita di acqua potabile ammonta al 16,7% del volume totale immesso nelle reti di distribuzione comunali, la percentuale più bassa tra le città considerate.

I dati mostrano la percentuale di acqua potabile dispersa dalle reti di distribuzione comunali, sul volume totale immesso nelle reti.

FONTE: elaborazione openpolis su dati Istat
(ultimo aggiornamento: giovedì 14 Dicembre 2017)

Cosa:
Dove:

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.