Sempre più numerosi i tentativi di raggiungere l’Ue via terra

Il numero di attraversamenti irregolari registrati da Frontex (2019-2022)

Dal 2019 ad oggi il numero di tentativi è andato gradualmente aumentando. Nel 2020 rispetto al 2019 l’aumento è stato pari al 92%, nel 2021 rispetto al 2020 ha toccato il 125%. Il 2022 sembra registrare un incremento ulteriore (circa 55mila tentativi solo nei primi sette mesi).

I dati sono pubblicati nella prima settimana di gennaio di ogni anno e sono riferiti all’anno precedente – ad eccezione del 2022, in cui sono compresi i primi 7 mesi (l’ultimo aggiornamento risale al 14 luglio). I dati del 2019 sono approssimativi (non viene indicata la cifra esatta), mentre non sono disponibili quelli degli anni precedenti, in quanto non veniva ancora riportata una “rotta balcanica” distinta dalle altre. Le cifre non indicano le persone che hanno tentato di oltrepassare il confine, ma i singoli tentativi: le due cose non si equivalgono, in quanto una stessa persona può aver tentato più volte, oppure può non essere intercettata.

FONTE: elaborazione openpolis su dati Frontex
(ultimo aggiornamento: martedì 30 Agosto 2022)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.