Sbarchi, richieste di asilo ed esame delle richieste

L’andamento nel tempo degli sbarchi messo a confronto con il numero di richieste di asilo presentate e quello delle richieste esaminate

Nel 2017 si registra la netta diminuzione degli arrivi che determina il calo delle richieste di asilo nell’anno seguente. Al contrario il numero di richieste esaminate risulta costante nel 2018 e 2019. Questo avviene a causa dell’accumulo delle richieste pendenti, ereditate dagli anni passati.

Una volta arrivato in Italia chiunque ha diritto di presentare domanda di asilo indipendentemente dal modo in cui ha raggiunto il nostro paese. Negli anni il processo di esame delle domande, inizialmente molto lento, ha iniziato a velocizzarsi, in particolare grazie al rafforzamento delle commissioni territoriali competenti per le richieste di asilo.

FONTE: Ismu, Unhcr, Ministero dell'Interno
(ultimo aggiornamento: giovedì 19 Settembre 2019)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.