Nelle fondazioni politiche, il maggior divario di genere è nella carica di presidente

Divario in punti percentuali tra uomini e donne, nelle principali cariche ricoperte in fondazioni politiche

Su 38 presidenti, l’8% sono donne e il 92% uomini. Un dato rilevante, considerando che il ruolo di presidente è il più importante a livello istituzionale e di rappresentanza. Il divario più ristretto, anche se comunque notevole (28 punti percentuali), è quello tra vice presidenti del cda. Una carica che non esercita un grande impatto sulle attività della fondazione.

Non sono considerate le fondazioni bancarie.

FONTE: dati ed elaborazione openpolis
(ultimo aggiornamento: lunedì 18 Maggio 2020)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.