Nel 2021, aumentano i prezzi dell’elettricità

Il prezzo nazionale unico medio (in €/MWh) dell'elettricità in Italia, tra gennaio 2020 e settembre 2021

A settembre 2021 il prezzo dell’elettricità è triplicato rispetto allo stesso mese nel 2020. L’aumento dei prezzi è iniziato verso la fine del 2020, mentre durante i periodi di lockdown era andato diminuendo, soprattutto nei mesi primaverili.

Pun è acronimo di prezzo unico nazionale ed è il prezzo di riferimento rilevato in borsa. In questo caso, i dati riguardano la media di tale prezzo, mese per mese, calcolato in euro ogni megawattora.

FONTE: elaborazione openpolis su dati Gme
(ultimo aggiornamento: lunedì 20 Settembre 2021)

Cosa:

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.