Nel 2019, 18 giornate in più di caldo e 10 in meno di freddo

Serie temporale delle anomalie medie annuali del numero di giorni con gelo e caldo in Italia rispetto al valore normale 1961-1990

Da una parte, nel 2019 è stata osservata una diminuzione di circa 11 giorni con gelo rispetto al valore medio calcolato nel trentennio di riferimento (1961-1990). Dall’altra parte, però, nel 2019 è stato anche osservato un incremento di circa 19 giorni estivi rispetto al valore medio.

Negli ultimi 10 anni i giorni con gelo sono stati sempre inferiori alla norma, ad eccezione del 2003 e del 2005.Nel 2014 si è verificato il numero più alto di giorni di gelo in meno, pari a -31. Il trend invece dei giorni estivi sottolinea un costante aumento rispetto al valore medio. In particolare nel 2018 ci sono stati quasi 25 giorni con temperature pari o superiori a 25°.

I dati mostrano la variazione, rispetto alla media del periodo 1960-1990, del numero di giorni con temperature maggiori o uguali a 25° (giorni cladi) e di quelli con temperature uguali o inferiori a 0° (giorni di gelo).

FONTE: elaborazione openpolis su dati Ispra
(ultimo aggiornamento: martedì 31 Dicembre 2019)

Cosa:

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.