Napoli è il comune italiano con più beni culturali a rischio

Comuni italiani con il maggior numero di beni culturali esposti a pericolosità vulcanica elevata

Napoli è il comune italiano con il maggior numero di beni culturali (1.627) ad alto rischio di pericolosità vulcanica. Dei 20 comuni considerati, 12 di questi si trovano in Campania e i restanti 8 sono in Sicilia. In particolar modo tra i primi 5 comuni per numero di beni ad elevato pericolo vulcanico, 4 di questi sono localizzati in Campania, tra il comune di Napoli e Pompei.

I dati Ispra indicano il numero di beni culturali italiani che sono ad alto rischio di pericolosità vulcanica nel 2018.

FONTE: elaborazione openpolis dati Ispra
(ultimo aggiornamento: lunedì 31 Dicembre 2018)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.